Area riservata

Sei registrato su Linkedin?
Seguici su:

Nel modello concettuale che informa l’azione e l’organizzazione dell’Istituto la ricerca costituisce non un fine, ma uno strumento attraverso il quale approfondire la conoscenza delle tematiche dell’ecosostenibilità e per trasferirle nella prassi delle nostre attività d’ingegneria.

Teoria e prassi, ricerca ed applicazione costituiscono quindi due diversi risvolti delle attività dell’Istituto, tra loro intimamente legate ed accomunate dall’obiettivo di dimostrare come uno sviluppo ecosostenibile sia effettivamente e concretamente perseguibile.

Muovendo da tale presupposto l’azione dell’Istituto si muove sulle due seguenti linee: Studi e ricerche e Divulgazione

L’impegno dell’Istituto in questa direzione nasce da un duplice ordine di considerazioni che attengono, da un lato, il “fare progettuale” e, dall’altro, lo stato dell’arte del dibattito disciplinare.

Se per quanto riguarda il primo aspetto appare evidente come la progettazione delle nuove opere nonché la gestione di quelle esistenti, nonostante la crescente attenzione verso i temi ambientali ed in generale dello sviluppo sostenibile, segua ancore logiche dettate da razionalità da tali concetti e principi, dall’altro risulta parimenti evidente come tale attenzione stenti a concretizzarsi in codificate metodiche progettuali le quali consentano alla stessa infrastrutturazione non solo di ridurre gli effetti negativi da essa prodotti, quanto soprattutto di renderla motore di nuova sostenibilità.

Il quadro delle necessità che ne consegue appare quindi diversificato e fondato, per un verso, sull’assunzione di un approccio centrato sulla coevoluzione tra sistema antropico e sistema ambientale, e, per l’altro, sullo sviluppo di nuove metodiche di lavoro capaci di integrare la dimensione ambientale all’interno della progettazione.

In questa direzione l’Istituto, secondo lo spirito che lo anima, ha attivato una serie di collaborazioni con istituti universitari e con società di ingegneria le quali hanno condotto a primi concreti risultati.