Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Progetto Preliminare campagna recupero inerti mediante Impianto Mobile in loc. Aeroporto di Fiumicino Leonardo Da Vinci Riqualifica Pista 16L/34R

Cliente: Pavimental S.p.A.
Anno: 2014-2015-2017
Importo: € -
Regione: Lazio
Settore: Recupero rifiuti
Servizi: Attività di Permitting

Verifica di assoggettabilità VIA

All’interno degli interventi e delle lavorazioni effettuate nel quadro più ampio di interventi relativi al completamento di Fiumicino Sud, progetto sottoposto a Valutazione di Impatto Ambientale presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il quale ha espresso parere favorevole con prescrizioni (Decreto VIA n° 236 del 2013) la Società Pavimental ha inteso avvalersi di un impianto mobile per il recupero del fresato di conglomerato bituminoso [R5] proveniente da alcune lavorazioni e recuperato nell’ambito d.ello stesso progetto attraverso l’impiego di un impianto mobile di recupero di rifiuti inerti.

In particolare, sono state svolte 3 campagne mediante impianto mobile per la riqualifica della per l’intervento di riqualifica della pista 16/C/34C, della Taxyway Delta e dei Piazzali 300.

IRIDE, per le 3 campagne, ha supportato Pavimental per lo svolgimento di tutte le attività utili all’ottenimento delle relative autorizzazioni ed in particolare:

predisposizione del Progetto preliminare,

predisposizione dello Studio preliminare ambientale,

elaborazione Studio acustico,

predisposizione e consegna dell’istanza di Verifica di assoggettabilità alla VIA alla Regione Lazio,

predisposizione e consegna della Comunicazione inizio campagna alla Regione Lazio,

assistenza in fase istruttoria.

 

In tutti i casi, il lavoro svolto ha favorito lo svolgimento di istruttorie di durata limitata e tale da consentire l’operatività del cantiere nei tempi previsti.